Manca ormai pochissimo al 31 dicembre 2019, ma, si sa, c’è sempre chi decide di farsi guidare dall’impeto dell’ultimo momento. Proprio per chi ha questa abitudine, ecco un’idea per suggerirti che cosa fare a Capodanno nelle Marche!

Gli eventi del Capodanno nelle Marche

Non ti piace pensare di festeggiare l’anno nuovo in qualche ristorante, agriturismo, discoteca? E neppure ti fa impazzire il pensiero di startene in casa ad aspettare il 2020? Allora, a meno che tu non abbia già in mano un biglietto per qualche luogo esotico o capitale europea, avrai bisogno di qualche consiglio per celebrare il Capodanno nelle Marche in modo divertente e particolare.

  1. La processione dell’anno vecchio

È sicuramente tra gli eventi più particolari ai quali potresti partecipare per salutare l’ultimo giorno del 2019.
Ogni anno ad Appignano del Tronto la tradizione si impossessa del centro storico. Potrebbe sembrarti un po’ macabro sapere che quello che si celebra è il funerale dell’anno vecchio, ma in realtà è tutto tranne che triste.
Personaggi strani e molto particolari, che ricordano le figure grottesche delle pièce teatrali, camminano armati di fiaccole per vie del centro storico. Un bue ed un asinello, ovviamente stiamo parlando di maschere, trascinano il carretto col il feretro funebre di fronte al vescovo, che celebrerà le esequie finali.

  1. Capodanno al Nord

Spostiamoci ora a confini superiori della nostra regione per vedere come si festeggia il Capodanno nelle Marche in provincia di Pesaro ed Urbino, dove la Pro Loco assieme alla Regione Marche, ha varato il progetto Il Natale che non ti Aspetti.
L’idea è accogliere il 2020 nel segno della musica live.

  • A Pesaro si aspetta il 2020 in piazza del Popolo, mentre il 1 gennaio l’appuntamento è con la 13° edizione del “Giro di Capodanno”, corsa sportiva gratuita lungo un percorso cittadino di 10 km. Unico obbligo, presentarsi con un cappello di Babbo Natale
  • A Fano ci sarà Radio Studio Più in Piazza XX Settembre, dalle 22.30 in poi.
  • Ad Urbania a partire dalle ore 23 Piazza della Repubblica accoglierà animazione, musica ed il tradizionale conto alla rovescia. Il 1° gennaio invece dalle ore 17 il Concerto di Capodanno al Teatro Sanzio.
  • A Gradara invece tutti i ristoranti del centro storico accoglieranno i loro ospiti al gusto di menù della tradizione.
  1. La notte anconetana

Maurizio Socci, voce e volto storico di Etv, sarà il presentatore della serata di Capodanno. Il concerto degli Aprés La Classe sarà il fiore all’occhiello di una serata che prevede dj set prima e dopo l’evento cruciale, assieme ai Decibel Club.

  1. L’idea ascolana

Concludiamo questo piccolo giro alla scoperta del Capodanno nelle Marche, approdando nella bellissima Ascoli Piceno. Protagonisti saranno i ragazzi dello Zoo di 105: divertimento assicurato!

Esperienze d'Arte

Author Esperienze d'Arte

More posts by Esperienze d'Arte