Jova Beach Party a Lido di Fermo: ci siamo!

Scorrazzando su e giù per le spiagge d’Italia il Jova Beach Party, a Lido di Fermo per le Marche, ha creato un format senza precedenti. Onore ad un grande artista, geniale anche in questo.

Il Jova Beach Party a Lido di Fermo del 3 agosto, sarà uno di quei ricordi che rimarranno indelebili nella nostra memoria. Il “ci siamo” del titolo sta infatti sì a significare che manca davvero poco alla tappa marchigiana di questo tour senza precedenti, ma anche che, direi quasi ovviamente, Esperienze d’Arte sarà presente!

E come potrebbe essere altrimenti? Al di là dell’amare o meno il cantante, quello che è interessante rispetto a questo evento, è quello di aver creato un format che prima non era mai stato neppure sfiorato dagli artisti di casa nostra. E forse neppure da quelli mondiali.
Ci siamo andati a spulciare un po’ di numeri, tanto per solleticare un pochino la curiosità.

L’evento in numeri

Ci sono state diverse polemiche, soprattutto riguardanti l’impatto ambientale che un concerto come questo potrebbe avere sulle spiagge protagoniste. Ed è forse proprio questo dato che fa scalpore tra quelli che stiamo per citarti. Abbiamo fatto una media, quindi i numeri non saranno precisi al centesimo, tra le date svolte fino ad ora:

  • 17 tappe
  • 30/40 mila persone attese per ogni tappa
  • Superfici recintate attorno ai 40mila metri
  • 1 milione e mezzo di euro di costo per ogni serata

e

  • mezz’ora per pulire la spiaggia

Come facciamo ad avere questo ultimo dato? Jovanotti è molto social e, dopo la prima tappa di Legnano, forse proprio per sedare sul nascere ogni tipo di polemica strumentale, mezz’ora dopo la fine del concerto ha postato una foto dell’area adibita a concerto già totalmente pulita.
Un segno chiarissimo del fatto che le cose si possono fare bene, se lo si vuole davvero!

Certo, l’appello al popolo della spiaggia, anche per il Jova Beach Party a Lido di Fermo, è quello di essere ognuno il primo profeta in patria: portarsi un sacchetto in cui raccogliere la propria immondizia e non spargerla in giro è segno di civiltà!

Come funziona

Che cosa c’è di speciale nell’idea del Jova Beach Party? Ecco: proprio l’idea. Definire questo appuntamento un concerto, è sminuirlo.

Per questo straordinario evento, le spiagge selezionate diventano delle città temporanee, dei villaggi. Dicevamo, non è un concerto, ma un vero e proprio happening.

In effetti l’orario di apertura dello spazio sulla sabbia è previsto per le 16, mentre l’inizio vero e proprio del concerto è intorno alle 20/20.30. Tutto il pomeriggio però, la festa è già più che attiva.

Ecco perché il prezzo del biglietto, prevendita compresa attorno ai 60 € è comunque più che giustificato. Se vuoi vedere l’elenco completo delle date e magari provare ad accaparrarti qualcuno dei, pochissimi, biglietti ancora in vendita, clicca qui.

Immaginare che cosa aspettarsi è impossibile: nelle date precedenti c’è stato addirittura un matrimonio!

Che cosa succederà quindi al Jova Beach Pary a Lido di Fermo?! Neppure noi sappiamo dirlo! Di certo ci sarà divertimento e tanta voglia di condividere insieme ad amici ed estranei un evento irripetibile.
E noi di Esperienze d’Arte saremo lì per raccontartelo!