Non sei mai stato agli Uffizi o stai aspettando l’occasione giusta per tornarci? Venerdì 31 gennaio potrebbe essere la data perfetta!

Il Museo degli Uffizi a Firenze è in assoluto uno dei più belli che si possano visitare in tutto il mondo. Lunghe code all’esterno in cui fiorenti, italiani e turisti stranieri aspettano impazienti il loro turno, lo testimonia e lo conferma ogni giorno dell’anno.

Ma c’è un giorno, che potrebbe essere davvero il migliore per visitarlo, se si decide di farlo con a fianco la propria dolce metà.

Il 31 gennaio infatti il ticket d’ingresso per gli Uffizi, costerà la metà per le coppie!

L’iniziativa degli Uffizi

Abbiamo giocato un po’ nel titolo, parlando di San Valentino in anticipo. In realtà la scelta del Direttore degli Uffizi Eike Schmidt di applicare questa politica di prezzo il 31 gennaio, non ha a che fare con la festa più dolce dell’anno, ma con l’amore sì.

Nasce infatti per celebrare l’anniversario delle nozze, celebrate il 31 gennaio del 1503 tra Agnolo Doni e Maddalena Strozzi a Firenze. E perché, potresti chiederti, tanta importanza a questa coppia? Perché i loro ritratti, a firma niente meno che di Raffaello, sono tra le opere di maggior valore esposte nel celebre museo.
Tra i capolavori esposti agli Uffizi, anche il Tondo Doni, commissionato sempre dalla nobile coppia ad un altro sublime artista, Michelangelo.

Se dunque c’è sempre un ottimo motivo per perdersi nei corridoi degli Uffizi e lasciare i propri occhi riempirsi della bellezza, venerdì 31 gennaio i motivi quanto meno raddoppiano.
Non solo il prezzo del biglietto scontato, ma anche la possibilità di godersi eventi pensati per l’occasione:

  • musica d’arpa dedicata  a Cupido
  • uno show di danza urbana ispirata al legame tra coppie
  • visite guidate a tema tra capolavori di pittura e scultura
  • apertura extra fino alle ore 21.00

Contaminazione Social

La nostra convinzione è che l’arte sia qualcosa in grado di valicare senza alcune difficoltà confini, tempo, limiti.
E infatti passeggiando tra antiche opere d’arte capaci di attraversare i secoli e di raccontarci storie del passato, non mancherà nel giorno della Festa dei Doni un forte richiamo alla modernità.

Lo staff comunicazione degli Uffizi ha infatti lanciato un campagna social: le coppie presenti il 31 gennaio potranno scattarsi un selfie, ritraendosi insieme alle loro opere preferite, e pubblicarlo con l’hashtag #DoniDay ed il tag @UffiziGalleries: gli scatti più belli verranno ricondivisi dalla pagina social del Museo.

Esperienze d'Arte

Author Esperienze d'Arte

More posts by Esperienze d'Arte